mercoledì 25 aprile 2018

Nigeria
Nigerian diocese angry at lack of government intervention in countless Christian murders
Premier
(Cara Bentle) A Nigerian priest tells Premier about the attack on a church in his diocese which killed 19 people. On Monday morning in a village called Mbalom in Nigeria, a gun attack on St Ignatius church killed 2 priests and 17 members of the congregation during a morning mass. Parish Priest Father Joseph Gor and Father Felix Tyolaha died in the attack of around 30 militia men. (...)
Turchia
Erdoğan receives Greek Orthodox patriarch
Daily Sabah
A mid his busy routine, President Recep Tayyip Erdoğan received Bartholomew I, the head of Fener Greek Orthodox patriarch who is viewed as the faithful spiritual leader of Orthodox churches both in Turkey and abroad. The two held a closed meeting at the Presidential Complex in Ankara while no official statement was made on the topics discussed at the meeting. (...)
Regno Unito
Alfie, parla il sacerdote italiano che lo veglia: "Anche io non mi arrenderei davanti ai giudici"
La Repubblica
(Alessandro Allocca) Don Gabriele Brusco è una sorta di inviato del Vaticano, senza investitura ufficiale, che assiste la famiglia Evans nella battaglia per trasferire il bambino a Roma  -- "Tom e Kate si sono sentiti nuovamente traditi dal loro stesso paese. Ma i genitori del piccolo Alfie non si fermano alla decisione presa oggi dai giudici dell'Alta Corte reale. (...)
Messico
Cardenal condena asesinato de estudiantes de cine de Jalisco
Excelsior
(Érika de la Luz) El asesinato de los tres estudiantes de cine en Jalisco es “un drama que nos apena mucho como país", apuntó el cardenal Carlos Aguiar Retes, y pidió que no vuelva a suceder otro caso como este ya que nos vulnera como sociedad. Al término de la misa por el décimo aniversario del fallecimiento del cardenal Ernesto Corripio Ahumada, dijo que estas situaciones lastiman al país. (...)
Vaticano
Papa Francesco torna in Puglia, a Bari per una giornata di preghiera sulla situazione drammatica del Medio Oriente
leccenews24.it
Non si è ancora spento l’entusiasmo dei fedeli che hanno accompagnato Papa Francesco ad Alessano e Molfetta nel viaggio voluto per ripercorrere i passi di Don Tonino Bello, il vescovo profondamente innamorato della Chiesa che ha scelto di restare accanto agli ultimi, che arriva l’annuncio del suo ritorno in Puglia. (...)
Germania
German bishops agree ‘final handout’ on mixed-marriage couples
The Tablet
The contents of the handout have not yet been published, but it appears it will now be discussed in Rome. After discussion at a meeting of the German bishops’ conference’s permanent council on 24 April, a “final” version of the much-discussed handout allowing mixed-marriage couples to receive the Catholic Eucharist in individual cases has been approved, the council said. (...)
Agência Ecclesia
Responsáveis do Norte e do Sul vão reunir-se esta sexta-feira pela primeira vez, em mais de uma década. O Papa Francisco deixou hoje no Vaticano um apelo à paz na Península Coreana, numa mensagem dirigida aos responsáveis do Norte e do Sul que se vão reunir esta sexta-feira, pela primeira vez, em mais de uma década. “A todos os que têm responsabilidades políticas diretas, peço que tenham a coragem da esperança, tornando-se artífices da paz (...)
Ap
El papa Francisco alabó el miércoles la cumbre que celebrarán esta semana “las dos Coreas” como una oportunidad para iniciar el diálogo y pidió a los participantes que “tengan el coraje” para ser “artesanos de la paz”. En su audiencia semanal, el pontífice argentino pidió oraciones “para los del Sur y los del Norte” de Corea. El presidente de Corea del Sur, Moon Jae-in, y el líder norcoreano, Kim Jong Un, se reunirán el viernes (...)
(en) Pope says "two Koreas" summit good chance for dialogue
Regno Unito
Alder Hey doing everything 'humanly possible' to help Alfie says Archbishop
The Tablet
The Archbishop of Liverpool has told Pope Francis that Catholics in Liverpool are “heartbroken” by the Alfie Evans case while telling The Tablet that the medical and chaplaincy team at the city’s Alder Hey hospital have been doing everything that is “humanly possible” to help the seriously ill toddler. (...)
Zimbabwe
Will John Bradburne become Zimbabwe’s first saint?
politicsweb
He died on a dusty road-side in Rhodesia on September 3, 1979, cut down at the age of 58 by guerrillas firing Kalashnikov (AK 47s) assault rifles. Now, nearly forty years after his death, the Archbishop of Harare, Robert Christopher Ndlovu, believes progress is being made which will see John Bradburne become Zimbabwe’s first saint and the first English person to be canonized for nearly half a century. (...)
Vaticano
Le conseil des neuf cardinaux a travaillé un «brouillon» de la future constitution sur la Curie
La Croix
(Nicolas Senèze) La rédaction du futur texte organisant le travail de la Curie romaine «prendra encore un peu de temps», a toutefois précisé le Vatican. «La bonne nouvelle c’est qu’il y a un brouillon… mais la future constitution requiert encore un peu de temps avant de sortir», a résumé, mercredi 25 avril, le directeur de la Salle de la presse du Saint-Siège, (...)
Regno Unito
Alfie Evans: court rejects last-ditch appeal over treatment abroad
The Guardian
(Ben Quinn) A court has rejected a last-ditch appeal by the parents of the seriously ill boy Alfie Evans against a ruling preventing them from flying him to Rome for treatment. Three court of appeal judges on Wednesday backed the decision made at the high court the previous day to deny the request after Alfie was granted Italian citizenship. The ruling (...)
repubblica.it
"Alfie ha problemi, è in difficoltà" aveva dichiarato il nuovo legale di Kate Evans alla Corte d'Appello. ll padre ha minacciato di denunciare tre medici dell'ospedale che si occupano del figlio per cospirazione finalizzata all'omicidio. I giudici della Corte d'Appello di Londra hanno respinto il ricorso in Aula di Tom e Kate Evans, i genitori di Alfie, per portare il bimbo in Italia. Il piccolo resta quindi in Gran Bretagna nonostante il Consiglio dei Ministri italiano avesse concesso la cittadinanza al bambino. La madre e il padre non erano presenti in aula, rimasti a Liverpool per assistere il figlio all'ospedale Alder Hey dove è ricoverato. (...)
Argentina
Entrevista a Miguel Woites, director de la Agencia Informativa Católica Argentina (AICA)
Ecclesia digital
(Ma. Elena Rojas Orellana) Entrevista a Miguel Woites, director de la Agencia Informativa Católica Argentina – AICA, con motivo de la 52° Jornada Mundial de las Comunicaciones Sociales, con el tema: Fake news y periodismo de paz. En 1956, cuando la Iglesia en Argentina no tenía ningún medio de comunicación para llegar al pueblo nació AICA, tras una labor ininterrumpida por algo más de seis décadas es una de las agencias de información católica con amplia presencia en el mundo de habla hispana. (...)
The Australian
Pope Francis’s personal intervention to dissolve a small but flourishing community of priests in Belgium has deep divisions seething below the surface of the Church. Catholics in Belgium, an ecclesial desert where the practice of Islam is overtaking Christian church attendance, are angry about the pope’s shutting down a top level Vatican court case in which the Priestly Fraternity of the Holy Apostles was fighting for its life.
Germania
Bavarian leader orders Christian crosses on all state buildings
AFP - The Guardian
The premier of Bavaria has sparked uproar after his cabinet ordered that Christian crosses be fixed in the entrance halls of all public buildings. Markus Söder, whose conservative CSU party faces a far-right challenge in state elections in October, declared that “the cross is a fundamental symbol of our Bavarian identity and way of life”. (...)
Cile
Los manifestantes mapuches liberaron la catedral de Bariloche
El Clarín
El grupo de mujeres acompañadas de menores de la comunidad mapuche que este martes habían tomado la Catedral de Bariloche liberaron el lugar en las primeras horas de la noche luego de mantener una reunión con Juan José Chaparro, obispo de esa ciudad patagónica. (...)
24Horas.cl Tvn
El sacerdote de 82 años, Julio Dutilh, que fue amonestado en 2015 por abusos sexuales en contra de una menor, iniciará funciones en los próximos meses en una nueva parroquia. La presencia del sacerdote Julio Dutilh en el Colegio Seminario Pontificio Menor provocó la molestia de padres y apoderados. El religioso que en 2015 fue amonestado por abusos sexuales en contra de una menor, estaba viviendo sin restricciónes en una casa ubicada al interior del establecimiento. (...)
Vaticano
Mercoledì 25 aprile: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Comunicato della Sala stampa della Santa Sede sull'Incontro del Santo Padre con alcune vittime di abusi in Cile
[Text: Italiano, Español] 
*** Appello del Santo Padre per la pace nella Penisola Coreana
"Al Popolo Coreano, che desidera ardentemente la pace, assicuro la mia personale preghiera e la vicinanza di tutta la Chiesa. La Santa Sede accompagna, sostiene e incoraggia ogni iniziativa utile e sincera per costruire un futuro migliore, all’insegna dell’incontro e dell’amicizia tra i popoli."
***
Al termine della lettura della Catechesi in italiano, il Papa ha rivolto il seguente appello:
Appello del Santo Padre
Venerdì prossimo, 27 aprile, a Panmunjeom si terrà un Summit Inter-Coreano, al quale prenderanno parte i Leader delle due Coree, il Signor Moon Jae-in e il Signor Kim Jong Un. Tale incontro sarà un’occasione propizia per avviare un dialogo trasparente e un percorso concreto di riconciliazione e di ritrovata fraternità, al fine di garantire la pace nella Penisola Coreana e nel mondo intero.
Al Popolo Coreano, che desidera ardentemente la pace, assicuro la mia personale preghiera e la vicinanza di tutta la Chiesa.

Colombia
Il vescovo di Tibú: Il Catatumbo, nella morsa del conflitto tra guerriglie, “merita riconciliazione e pace”
Fides
“Il rumore della guerra ha più impatto del clamore di un popolo”. Questa la denuncia di mons. Omar Sánchez Cubillos, vescovo di Tibú (nord della Colombia), in una dichiarazione video pervenuta all'Agenzia Fides. Commentando un comunicato della diocesi, il prelato ha rivelato la situazione di ampie aree della regione amazzonica del (...)
EFE
El Gobierno de Nicaragua recibió hoy con “mucho reconocimiento y respeto” la decisión del Episcopado nicaragüense de acompañar el proceso de diálogo para buscar como superar una crisis que ha dejado al menos 30 muertos y 428 heridos, según ONG y fuentes oficiales, y cuyas manifestaciones aún persisten. “Agradecemos profundamente esa disposición de su eminencia reverendísima cardenal Leopoldo Brenes y de todos los señores obispos (...)
Vaticano
Papa Francesco e la sindrome cilena
HuffPost
(Maria Antonietta Calabrò) Papa Francesco incontrerà individualmente, uno per uno, nel fine settimana, le tre principali vittime di abusi sessuali da parte di padre Fernando Karadima in Cile. Sono passati tre mesi dopo lo scoppio del "caso Barros", dopo che le accuse di "copertura" al vescovo di Osorno, Juan Barros - uno degli allievi di Karadima - hanno funestato la visita apostolica del Pontefice in Cile. (...)
NC Register
Cardinal Reinhard Marx, Father Hans Langendörfer
and Matthias Kopp
(Edward Pentin) The Register obtains a copy of the March 22 missive which expresses serious concerns about the recent German bishops’ decision to give Holy Communion to Protestant spouses in some cases. Sources say the seven bishop’s call for clarification, which is being fiercely opposed by the German episcopal conference, has the full support of Benedict XVI. In the March 22 letter, published in full below, the seven bishops say they “do not consider” the German bishops’ decision on Feb. 20 to allow Protestant spouses to receive Holy Communion  (...)
Cina
Catholic church seized as China ramps up Henan crackdown
UCANews
Beijing has extended its crackdown on religion in Henan province — a key center of Christianity in China — by seizing an unregistered Catholic church managed by an official priest. The parish priest in charge of the seized church was registered with the government but the church was not, a source told ucanews.com. "The government will not allow the church to register or to open," he said. (...)
ilgiunco
(Barbara Farnetani)  E’ scattato il conto alla rovescia per la visita di papa Francesco a Nomadelfia, il prossimo 10 maggio. Nomadelfia e Diocesi di Grosseto sono impegnate nell’organizzazione dell’accoglienza, affinché rispecchi lo stile di questa visita, che resta un momento familiare: è l’incontro del Santo Padre con un popolo, che ha fatto della scelta evangelica e della fraternità lo stile e l’opzione primaria della propria vita. “Il Santo Padre – dice Francesco, presidente di Nomadelfia – verrà a riconoscere in don Zeno (...)
eltelegrafo.com.ec
Monseñor Víctor Garaigordóbil Berrisbeitia, Obispo Emérito de Los Ríos ( hoy Diócesis de Babahoyo), murió a la edad de 102 años, informó la Conferencia Episcopal Ecuatoriana. El fallecimiento del prelado se produjo en el Hogar de los Sacerdotes Venerables, ubicado en Begoña (Bilbao), España, país de donde era originario. El funeral tendrá lugar en donde vivió durante más de tres décadas, con la comunidad misionera en Urkiola, el próximo jueves 26 de abril. (...)
USCCB
[Text: English, Español]
The chairman of the USCCB’s Committee on Migration, Bishop Joe Vásquez, of Austin Texas, announces support for H.R. 4796, the “Uniting and Securing America” (USA) Act of 2018 as it is currently written. The USA Act is a bipartisan bill that offers a path to citizenship to Dreamers and augments existing border security technology at the U.S./Mexico border.
“We are hopeful our support of the current version of the USA Act, and our continued support of the Dream Act, will encourage Congress to act now and find a humane legislative solution for Dreamers,” noted Bishop Vásquez.
Egitto
Une autorité religieuse en Egypte dénonce la mise en cause du Coran
AFP - VoA
L'autorité religieuse égyptienne Dar el-Iftaa, chargée d'édicter des fatwas (avis religieux), a dénoncé mardi dans un communiqué la mise en cause du Coran par 300 personnalités françaises ayant publié un manifeste "contre le nouvel antisémitisme". Dans ce manifeste publié dimanche dans le quotidien Le Parisien, l'ancien directeur de l’hebdomadaire Charlie Hebdo Philippe Val, (...)
radionz.co.nz
Another catholic priest has been accused of child sex abuse on Guam.The Pacific Daily News reported Daniel Cristobal, who is now dead, was accused of repeatedly molesting a boy over a two-year period in the late 1970s. It was the first time Father Cristobal was named in a lawsuit, although several other priests, including Guam's former archbishop Anthony Apuron, had been accused of child sex abuse from the 1940s to the 1990s. Last month, a secretive Vatican trial found Apuron, guilty of "certain accusations" related to the sexual abuse of minors. (...)
India
I familiari dei 1136 operai morti attendono ancora giustizia. Cinque anni fa il crollo del Rana Plaza
L'Osservatore Romano
Centinaia di persone si sono riunite ieri a Savar, località alla periferia della capitale del Bangladesh, Dacca, dove esattamente cinque anni fa crollò improvvisamente il Rana Plaza, un edificio commerciale di otto piani, causando la morte di 1136 persone e il ferimento di altre 2438.
Nicaragua
Sciopero generale a oltranza in Nicaragua. Studenti e contadini uniti nella protesta contro il governo del presidente Ortega
L'Osservatore Romano
La protesta contro il governo si sta estendendo in Nicaragua. Il movimento degli studenti e la principale organizzazione dei contadini del paese hanno convocato uno sciopero nazionale a oltranza a partire da oggi. Secondo le intenzioni dichiarate, non si concluderà finché non verrà data risposta alle rivendicazioni della società civile. Le manifestazioni sono iniziate domenica scorsa per protestare contro un progetto di riforma previdenziale presentato e poi ritirato dal presidente Daniel Ortega. Le proteste sono state represse con la forza. Nei disordini si sono registrati almeno ventinove morti. Centinaia i feriti. I manifestanti chiedono ora la liberazione delle circa duecento persone arrestate durante gli scontri e l’apertura di un tavolo di dialogo nazionale che includa tutti i settori.
The New York Times
(Laurie Goodstein) La primera vez que entrevisté a Juan Carlos Cruz, hace ocho años, seguía tan avergonzado por lo que le había sucedido que dudó sobre si compartir públicamente su nombre. Cuando era joven en Chile fue abusado sexualmente por Fernando Karadima, uno de los sacerdotes de mayor prominencia en ese país. El Vaticano halló al clérigo culpable de pederastia y lo retiró del cargo. Ahora Cruz y otras dos víctimas de Karadima pasarán una semana (...)
Allarme per due milioni e mezzo di persone a Idlib: la città della Siria nord-occidentale rischia una tragedia come quella avvenuta ad Aleppo nel 2016 e nell’area del Ghouta orientale poche settimane fa. È l’inviato dell’Onu per la crisi in Siria, Staffan de Mistura, a esortare la comunità internazionale a «evitare altri massacri di civili», spiegando che Idlib risulta essere il prossimo obiettivo di un’offensiva militare decisa dal governo siriano contro i ribelli.
Costa d'Avorio
L’évêque du diocèse de Yamoussoukro dénonce la prolifération des églises
AIP - too.ci
L’évêque du diocèse de Yamoussoukro, Mgr Marcellin Yao Kouadio, a dénoncé la prolifération des églises dans le  pays, lors d’une cérémonie de bénédiction de la chapelle Saint-Pierre d’apôtre du village de Kando-koffikro, département de Bocanda. « A Abidjan et dans les grandes villes du pays, chaque cour a son église. Les temples poussent comme des champignons », a-t-il fait remarquer, Mgr Marcellin Yao Kou (...)
L'Osservatore Romano
(Nicola Gori) Quando si parla di giovani la riflessione è spesso concentrata su alcuni aspetti che riguardano la loro vita all’interno della Chiesa e della società contemporanea. Serve però anche prendere in considerazione quanto avviene nel loro mondo più intimo, quello che coinvolge direttamente il rapporto con Dio. Prende le mosse da questa premessa il convegno organizzato dalla Penitenzieria apostolica sul tema: «Confessione, giovani, fede e discernimento vocazionale», che si svolge a Roma il 26 e il 27 aprile. Ne parla in questa intervista all’Osservatore Romano, il reggente del dicastero, monsignor Krzysztof Nykiel.
La necessità di un «dialogo senza frontiere», per favorire la collaborazione tra cristiani e musulmani, è stata rilanciata dal vescovo comboniano Miguel Ángel Ayuso Guixot, nel corso di una trasmissione radiofonica andata in onda martedì sera, 24 aprile, sul canale Österreich 1. A Vienna si sono ritrovati su invito del governo austriaco alcuni protagonisti del dialogo islamo-cristiano per un programma di due ore intitolato In the spirit of dialogue. Nel corso della serata, alla quale ha partecipato anche il nunzio apostolico Peter Zurbriggen, hanno offerto una significativa testimonianza il cardinale Dieudonné Nzapalainga, arcivescovo di Bangui, e l’imam della capitale centrafricana.
L'Osservatore Romano
Il piccolo Alfie Evans è tornato a ricevere nutrimento assistito nell’ospedale Alder Hey di Liverpool, dopo aver resistito per 36 ore, contro le previsioni dei medici, dopo il distacco dalla ventilazione meccanica. Lo ha detto il padre, Tom, all’emittente Itv. «Alfie — ha aggiunto — resiste ancora bene come può. Sta lottando e continua a non soffrire, non ha apnee né dà segno di provare dolore. Si è mantenuto in vita, come farebbe qualunque altro bambino e questo è totalmente inaspettato rispetto alle previsioni del protocollo medico delineato a Liverpool».
Vatican News
(Sr Bernadette Mary Reis) Neil Walker, the United Nations Development Program Resident Representative for Ukraine considers the ongoing conflict in Ukraine to have been forgotten. In an interview with UN News, UNDP’s Ukraine representative, Neil Walker, spoke about the current situation in Ukraine. He addressed continued targeting of Ukraine’s water supply, the ongoing violation of the cease fire, and the reality of land mines. Water supplies targeted - Mr Walker explained that Ukraine’s water supply infrastructure (...)
Argentina
Mons. Víctor Manuel Fernández se despide de la UCA
Aica
En una celebración eucarística, monseñor Víctor Manuel Fernández, quien fue rector de la Pontificia Universidad Católica Argentina Santa María de los Buenos Aires durante ocho años, se despidió de su cargo en la institución: “Es mucho lo que aprendí en la UCA”, expesó. -- El arzobispo Víctor Manuel Fernández dejó su cargo en la Pontificia Universidad Católica Argentina Santa María de los Buenos Aires (UCA), (...)
Ap
(Nicole Winfield) El principal denunciante del escándalo de abusos sexuales por parte de clérigos católicos en Chile llegó a Roma para una audiencia con el papa Francisco y dijo que le pedirá que se deshaga de obispos y cardenales "tóxicos" que han difamado y desacreditado a los sobrevivientes de esos abusos en todo el mundo. En una entrevista el martes en la Plaza de San Pedro, Juan Carlos Cruz (en la foto al centro) dijo que se sentía honrado de que el papa quiera disculparse (...)
Vaticano
Nuovo tweet del Papa: "I cristiani autentici non hanno paura di aprirsi agli altri, di condividere i loro spazi vitali trasformandoli in luoghi di fraternità." (25 aprile 2018)
Twitter
Spagnolo
Inglese
Italiano 
Portoghese
Polacco
Latino
Francese 
Tedesco
Arabo
Regno Unito
Alfie, don Gabriele: “Sta bene, si sta riallenando a respirare”
TV2000
Assistente famiglia Evans al Tg2000: “Doveva morire ma non è stato così e sono stati costretti a ridargli cibo e acqua. Il bimbo è debole perchè per molto tempo è stato attaccato al respiratore artificiale. Stanotte il padre Thomas ha dormito per terra perchè gli hanno tolto il divano dove in genere dormiva”
Vaticano
Riforma della Curia, c’è una bozza in evoluzione
acistampa 
(Andrea Gagliarducci) C’è finalmente una bozza di costituzione apostolica che andrà a regolare funzioni e compiti della Curia "riformata", e il Consiglio dei Cardinali l’ha “riletta” in questa ultima riunione. Ma niente è definitivo, nemmeno il nome – che dovrebbe avere a che fare con l’idea di ‘Chiesa missionaria’ – e se ne discuterà ancora. (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
(LB) Il luogo, la circostanza e la materia del pellegrinaggio ecumenico di Papa Francesco alla città di Bari (Italia) il prossimo sabato 7 luglio consente, seppure come ipotesi giornalistica, di pensare ad un probabbile secondo incontro tra Papa Francesco e il Patriarca Kirill. Il primo incontro ha avuto luogo il 12 febbraio 2016 a La Habana (Cuba).
Il Comunicato vaticano di oggi spiega che il Papa "si recherà a Bari, finestra sull’Oriente che custodisce le Reliquie di San Nicola, per una giornata di riflessione e preghiera sulla situazione drammatica del Medio Oriente che affligge tanti fratelli e sorelle nella fede. A tale incontro ecumenico per la pace Egli intende invitare i Capi di Chiese e Comunità cristiane di quella regione." 
A questo punto sembra certa la presenza del Patriarca Ecumenico Bartolomeo e sicuramente di altri Patriarchi cattolici e ortodossi. Si apre però l'incognita sulla presenza del Patriarca Kirill, con il quale, a Cuba, nella Dichiarazione comune, Francesco scrisse: "Chiediamo alla comunità internazionale di agire urgentemente per prevenire l’ulteriore espulsione dei cristiani dal Medio Oriente.
lanazione.it
Appuntamento giovedì 10 maggio. Previsti maxischermi fuori dalla struttura. Quattromila persone per seguire il Papa, maxischermi e giornalisti da ogni dove. Cominciano a definirsi i dati sulla visita di Papa Francesco a Nomadelfia, alle porte di Grosseto. La comunità fondata da don Zeno è pronta ad accogliere il Pontefice. Una grande festa per i cattolici grossetani. Appuntamento il 10 maggio. A Nomadelfia, nella sala dedicata a don Zeno, troveranno posto 620 persone: i nomadelfi, ovvero i figli di Nomadelfia, le autorità e un pool di giornalisti. (...)
Vaticano
Papa Francesco a Bari il 7 luglio
Sala Stampa della Santa Sede 
Il prossimo 7 luglio il Santo Padre si recherà a Bari, finestra sull’Oriente che custodisce le Reliquie di San Nicola, per una giornata di riflessione e preghiera sulla situazione drammatica del Medio Oriente che affligge tanti fratelli e sorelle nella fede. A tale incontro ecumenico per la pace Egli intende invitare i Capi di Chiese e Comunità cristiane di quella regione. Fin da ora Papa Francesco esorta a preparare questo evento con la preghiera.
Vaticano
La prossima riunione del Consiglio di Cardinali avrà luogo nei giorni 11, 12 e 13 giugno 2018.
Alle ore 13 di oggi, il Direttore della Sala Stampa, Greg Burke, ha tenuto un briefing sulla XXIV riunione dei Cardinali Consiglieri con il Santo Padre Francesco.
Il Consiglio dei Cardinali si è riunito per tre giorni: lunedì 23, martedì 24 e mercoledì 25 aprile. Erano presenti tutti i membri, tranne Sua Eminenza il Card. George Pell. Sua Eminenza il Card. Reinhard Marx è stato assente lunedì. Il Santo Padre non è stato presente questa mattina per l’Udienza Generale.
El Mundo
Monseñor Luis Manuel Alí Herrera es uno de los dos latinoamericanos en la comisión que Francisco creó para erradicar el abuso en la Iglesia. De acuerdo con monseñor Luis Manuel Alí Herrera, quien representa a Colombia Comisión Pontificia para la Protección de los Menores, el 6 de enero de 2002 fue crucial para que la Iglesia católica empezara a reconocer uno de sus grandes enemigos. Ese día, el Boston Globe hizo público el testimonio de más de 130 personas que habían sido abusadas sexualmente por sacerdotes a lo largo de 30 años. (...)
Italia
La differenza cristiana. È necessario che le comunità la mostrino ai giovani
L'Osservatore Romano
(Enzo Bianchi) A marzo i giovani hanno vissuto una riunione presinodale nella quale è stato elaborato un documento da offrire alle istituzioni del prossimo sinodo su «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale», affinché da esso si sentano ispirate nell’elaborazione dell’Instrumentum laboris, la traccia per il confronto e la discussione comune. Un documento concepito da trecento giovani provenienti da tutto il mondo, collegati online attraverso gruppi di Facebook con altri quindicimila coetanei, non può essere pienamente rappresentativo di una realtà così plurale e complessa qual è la gioventù di molte e diversissime aree culturali nelle quali è presente la Chiesa cattolica.
SIR
“Spero che questi due incontri storici possano aprire una storia di pace non solo per la penisola coreana, ma anche per tutta l’area asiatica. E possano anche essere una pietra miliare per la pace nel mondo”. Questo l’auspicio espresso da mons. Kim Hee-joong, arcivescovo di Gwangju e presidente dei vescovi coreani, in un’intervista al Sir rilasciata alla vigilia del summit inter-coreano del 27 aprile e del Summit tra Corea del Nord e Stati Uniti che si terrà in maggio. (...)
Italia
Una treintena de diócesis italianas programan esta semana actividades para "sacudir conciencias" contra la pedofilia
EuropaPress
Un total de 32 diócesis italianas realizarán diversas iniciativas desde este miércoles 25 de abril hasta el 6 de mayo en el marco de la celebración de la XXII Jornada de los niños víctimas de la violencia, de la explotación y de la indiferencia, contra la pedofilia, organizada por la asociación Meter Onlus. (...)
Pakistan
Vatican Insider
(Paolo Affatato) L’appello della donna cristiana condannata a morte per blasfemia in Pakistan, mentre si vede uno spiraglio per la soluzione giudiziaria del caso. «Fratelli e sorelle, pregate e digiunate con me»: è l’appello accorato che Asia Bibi lancia oggi dal carcere femminile di Multan, invitando i cristiani e gli uomini e le donne di buona volontà, in tutto il mondo, a vivere con lei il prossimo venerdì 27 aprile una speciale giornata di preghiera e digiuno per chiedere a Dio libertà e pace.  (...)
Colombia
En Colombie, l’Eglise étouffe les scandales de pédophilie
Le Monde
(Marie Delcas) En Colombie, le couvercle tient bien. Les scandales de prêtres pédophiles font peu de bruit. « La diffusion de mon reportage radio sur la situation au sein de l’Eglise de Medellin a suscité, dans une partie de l’opinion publique, une réelle indignation… dirigée contre moi, le journaliste, pas contre les curés pédophiles », raconte Juan Pablo Barrientos. (...)