martedì 28 marzo 2017

Francia
French TV inquiry accuses 25 bishops of abuse cover-ups
NC Reporter
(Tom Heneghan) A hard-hitting French television investigation has accused 25 Catholic bishops of protecting 32 accused clerical sex abusers in France over the past half century and often transferring them to other parishes or even other countries when they were singled out for sexual abuse of minors. The French bishops' conference declined an invitation (...)
Russia
Russia: mons. Pezzi (Mosca), messaggio per Settimana santa e Pasqua. Celebrazioni a Mosca, San Pietroburgo e Kalinigrad
SIR
“L’anno scorso abbiamo tutti, spero, vissuto nella concretezza della nostra vita e del nostro ministero il giubileo della misericordia. Cos’è rimasto in noi? Che cos’è cambiato nella nostra vita, nel modo in cui percepiamo il nostro ministero, in come serviamo le persone affidate a noi?”. Così scrive l’arcivescovo di Mosca, Paolo Pezzi, in una “lettera pastorale per la Settimana santa e la Pasqua” pubblicata oggi, in cui invita i fedeli a porsi la domanda “qual è la nostra missione, il nostro compito nel mondo?”. (...)
Italia
L'Istituto Internazionale Jacques Maritain (Roma) e l’Università degli Studi della Basilicata, in collaborazione con l’Institut Français-Centre Saint-Louis de France, hanno voluto promuovere un convegno internazionale sul tema “Libertà religiosa e pace tra rispetto dei diritti umani e sicurezza personale” con l’intento di approfondire alcuni problemi con cui le sfide del terrorismo ci chiamano a confrontarci. Noi riteniamo che nonostante tali sfide sia necessario mantenere l’apertura dello spazio pubblico e riaffermare l’universalità dei diritti umani (che includono la libertà religiosa).
Agência Ecclesia
O cardeal-patriarca de Lisboa saudou os 80 anos da Rádio Renascença (RR), que vão ser cumpridos a 10 de abril, destacando a importância da emissora católica, tanto a nível informativo como social e cultural. Um projeto que ao longo de décadas, tem “incarnado” também a missão do “catolicismo”, que passa por “fazer das alegrias e das esperanças, das tristezas e das angústias da sociedade” uma “causa” a “acompanhar e animar”, a “esclarecer e inspirar”, (...)
Congo (Rep. Dem.)
RDC: fin de la médiation de l'Eglise catholique sans accord définitif
rtbf
L'Eglise catholique congolaise a mis fin lundi soir, sans arracher d'accord définitif, à la mission de médiation qu'elle menait depuis plus de trois mois entre le régime de Kinshasa et l'opposition pour tenter de sortir la République démocratique du Congo (RDC) de la grave crise politique engendrée par la fin du mandat du président Joseph Kabila sans élection de son successeur, ont rapporté des médias locaux. (...) 
Libano
Sixième anniversaire de l’intronisation du patriarche Raï
L'Orient Le Jour
Le patriarche maronite, le cardinal Béchara Raï, a célébré par une messe, samedi dernier, fête de l'Annonciation, le sixième anniversaire de son installation comme patriarche maronite d'Antioche et de tout l'Orient. Le patriarche émérite Nasrallah Sfeir a concélébré l'office, qui s'est tenu en l'église patriarcale extérieure, en présence notamment d'une délégation du Parti populaire européen (PPE). (...)
Stati Uniti
Funeral being held for Cardinal William Keeler in Baltimore
AP - The Washington Post
Funeral services are planned for Cardinal William Keeler, who headed Archdiocese of Baltimore for 18 years. Keeler retired in 2007 as the head of the archdiocese, the oldest Roman Catholic diocese in the U.S. He died Thursday at age 86. Keeler’s body will lie in repose at Baltimore’s Basilica of the National Shrine of the Assumption of the Blessed Virgin Mary on Tuesday morning. A funeral Mass will be held Tuesday afternoon. (...)
(a cura Redazione "Il sismografo")
In Messico l'anno scorso sono stati uccisi 7 sacerdoti. Dall'inizio del 2017 le vittime sono altre due: p. Joaquín Hernández Sifuentes, gennaio scorso e, ieri,  p. Felipe Altamirano Carrillo.
2017 - 5 operatori di pastorale uccisi
- sacerdoti (2)
- cathechista (1)
- laica, volontaria polacca (1)
- laico, guardiano di una chiesa (1)
AMERICA[3]
- Messico (2)
p. Joaquín Hernández Sifuentes - (scomparso il 3 gennaio - trovato cadavere il 12 gennaio)
p. Felipe Altamirano Carrillo - 27 marzo
- Bolivia (1)
Helena Kmiec  (laica, volontaria polacca della Congregazione dei Servi della Madre di Dio) - 25 gennaio (?)
AFRICA[2]
- Sud Sudan (1)
cathechista: Lino - 22 gennaio
- Nigeria (1)
George Omondi (laico, guardiano di una chiesa) - 19 marzo 

(Statistiche Il sismografo) 
31 Operatori pastorali uccisi nel 2016, 41% in più rispetto all'anno scorso. Un anno nero, in particolare per le religiose
Premier
An Anglican bishop has appealed for international assistance in dealing with the humanitarian crisis across East Africa. Speaking to the charity Tearfund, Bishop of Twic East, Rt Rev Ezekiel Diing Ajang Malangdit, said there was an urgent need to help feed those facing starvation. He said: "Hunger is the number one issue. People are very hungry but they do not want to leave their homes. There are also other problems such as water and sanitation. Children are dehydrated, women are dying, there is no medication for pregnant women and new mothers who are still breastfeeding." (...)
(Filippo Rizzi) Era il primo martedì dopo Pasqua - il 28 marzo di cinquant' anni fa - quando l' enciclica di Paolo VI Populorum progressio veniva presentata ufficialmente alla stampa. Un evento vissuto oggi - a 50 anni di distanza - «tra ricordi, speranze e trepidazioni» da un diretto interessato come il cardinale francese Paul Poupard oggi presidente emerito dei dicasteri della cultura e del dialogo interreligioso. Toccò in quel lontano martedì di Pasqua del 1967 presentare - nella sala stampa della Santa Sede - all' allora 36enne monsignor Poupard, nella sua "semplice" veste di officiale della Segreteria di Stato, quel testo che avrebbe innovato e "rivoluzionato" in un certo senso gli orientamenti della dottrina sociale della Chiesa negli anni del post Concilio.
Agência Ecclesia
O Papa Francisco deixou hoje uma nova mensagem de rejeição do aborto e da eutanásia, num ‘tweet’ partilhado com os seus mais de 30 milhões de seguidores nas redes sociais. “Proteger o sagrado tesouro de cada vida humana, desde a conceção até o fim, é a melhor maneira para prevenir todas as formas de violência”, escreveu, na sua conta ‘@pontifex’. (...)
Italia
Etica civile
Dal cardinale Peter Turkson all'ex magistrato Gherardo Colombo, dalle buone pratiche per "ricucire" le ferite delle nostre società al nuovo spettacolo di teatro civile di Pop Economix: tutto pronto per la seconda edizione di un Convegno a cui anche il presidente Mattarella ha dato il proprio incoraggiamento.Si svolgerà il prossimo weekend a Milano, da sabato mattina a domenica alle 13, la seconda edizione del Forum nazionale di Etica civile, appuntamento promosso da un network di associazioni della società civile per ritrovare le ragioni del vivere bene insieme, nelle nostre città, nello spazio nazionale, nella società globale.
(a cura Redazione "Il sismografo")
(LB) La Conferenza episcopale del Messico ha espresso poche ore fa il suo profondo dolore per l'uccisione del sacerdote indigena padre Felipe Altamirano Carrillo della Prelatura del Mayar. I vescovi esprimono anche la loro totale solidarietà e vicinanza al vescovo della Prelatura mons. José de Jesús González Hernández. Dopo l'uccisione, nel gennaio scorso, di p. Joaquìn Hernàndez Sifuentes della diocesi di Saltillo questo è il secondo prete assassinato in Messico dall'inizio dell'anno.
Reuters
(Scott Malone) Since President Donald Trump's election, monthly lectures on social justice at the 600-seat Gothic chapel of New York's Union Theological Seminary have been filled to capacity with crowds three times what they usually draw. In January, the 181-year-old Upper Manhattan graduate school, whose architecture evokes London's Westminster Abbey, turned away about 1,000 people from a lecture on mass incarceration. In the nine years that Reverend Serene Jones has served as its president, she has never seen such crowds (...)
Il Sismografo
Monitoraggio del web: lunedì 27 marzo 2017
(a cura Redazione "Il sismografo")
(1) Attività del Santo Padre/Santa Sede
Dal Papa i vescovi del Canada: discussione su maternità surrogata, eutanasia e clonazione 
Vatican Insider 
Papa a Milano/Echi stampa
- La visita del Papa sulla stampa italiana. Ha messo d’accordo tutti - L'Osservatore Romano
- Papa a Milano: ascolti record per Tv2000 con 3% share e 2 mln sul web - Tv2000
-La messa al parco di Monza e l’incontro con i ragazzi a San Siro. Sull’altare le lettere dei detenuti - N. Gori - L'Osservatore Romano
- Giovanni Maria Vian: Il cuore di Milano - GM Vian - L'Osservatore Romano
- Giustizia e carcere secondo papa Francesco - E. Chiari - Famiglia Cristiana
- Vocazioni, giovani digitali e migranti: come è cambiata la Milano negli occhi dei tre Papi - S.M. Varisco - caffestoria.it
- Il Papa a San Vittore: «Passava fila per fila a salutare ogni detenuto» - P. Foschini - Corriere della Sera
- Il vero argine ai populisti si chiama papa Francesco - F. Perina - Linkiesta
***
- Mons. Gallagher: «il terrorismo, alla fine, si sconfiggerà da solo» - F. Gallagher -  Il sismografo
- The Pontifical Commission for the Protection of Minors [PCPM] met for its eighth Plenary Assembly from March 24-26, 2017 - a cura Redazione "Il sismografo"
MARTEDI 28 MARZO 2017

lunedì 27 marzo 2017

ONU
Potencias atómicas obstaculizan tratado contra armas nucleares. Papa Francisco: buscar la eliminación de las armas nucleares es un “imperativo moral y humanitario”
La Prensa
Unos 120 países comenzaron a negociar este lunes un tratado internacional para prohibir las armas nucleares, un proceso que se llevará a cabo sin la participación de las potencias atómicas, que consideran la iniciativa poco realista e inoportuna. Frustrados por la falta de avances en la no proliferación durante las últimas décadas, una mayoría de países del mundo considera que ha llegado el momento de crear un “instrumento jurídicamente vinculante para prohibir las armas nucleares, llevando hacia su total eliminación”. (...)
Francia
Présidentielle, comme leurs fidèles, les évêques de France sont «un peu perdus»
La Croix
(Anne-Bénédicte Hoffner) L’Assemblée plénière de printemps s’ouvre mardi 28 mars à Lourdes à huis clos, dans un contexte troublé par les «affaires» visant les candidats à la présidentielle. Alors que leur texte sur la politique avait reçu un bon écho fin octobre, la parole des évêques se fait rare. Certains reconnaissent «ne pas savoir pour qui voter». (...)
Emirati Arabi Uniti
Dubai church prepares to celebrate golden jubilee
GulfNews
(Janice Ponce de Leon) The largest Catholic parish in the region will mark the 50th anniversary of its founding in April and in the process stands testament to the spirit of religious tolerance that has made its members feel at home and eager to give back to the community with a host of activities lined up for the occasion. The St. Mary’s Catholic Church in Dubai will celebrate its Golden Jubilee on April 27 and 28 with a number of community activities that align with the Year of Giving initiative. (...)
St. Mary's Catholic Church, Dubai
Vaticano
Pédophilie: les ambiguïtés du pape François
Libération
(Bernadette Sauvaget) La «tolérance zéro» affichée par l'église catholique contre les abus sexuels peine à se concrétiser. La commission pour la protection des mineurs a bien avancé des propositions que François tarde à valider. -- Un pape en apesanteur ? François affiche, certes, une «tolérance zéro» contre la pédophilie dans l’Eglise catholique. Mais le doute s’est installé, au fil des mois, sur sa détermination à la mettre en pratique. En retrait par rapport à la fermeté de son prédécesseur Benoît XVI, (...) 
Italia
La Milano del lunedì
Vino Nuovo
(Giorgio Bernardelli) Pensieri all'indomani della visita del Papa. Con alcune parole chiave dell'omelia di Monza da cui ripartire per non fermarci all'emozione -- «E lunedì, qui a Milano, da dove ricominciamo?». Me lo chiedevo l'altra sera, tornando a casa da Monza lentamente, dentro il milione di persone che hanno partecipato alla Messa con papa Francesco. Dentro la coda, la fatica, il «tempo perso» di ogni rientro. (...)
Italia
Solidarietà strumento di governo. Un modello per le relazioni internazionali
L'Osservatore Romano
(Vincenzo Buonomo) «Educazione e Sviluppo per la pace tra i popoli» è stato il tema del convegno di studi svoltosi, dal 23 al 25 marzo, nella sede di Brescia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, a cinquant’anni dalla Populorum progressio. Sotto il patrocinio della Congregazione per l’educazione cattolica, l’incontro è stato promosso, oltre che dall’Università Cattolica del Sacro Cuore, dall’Accademia Santa Giulia di Brescia, dalla Lumsa di Roma, dall’Istutito universitario Sophia di Loppiano (Firenze) in collaborazione con l’associazione «Sfera Gennaro Franceschetti», impegnata nella costruzione di un centro di formazione e promozione umana nella Repubblica Democratica del Congo.
Germania
L’Europa unita delle chiese
Riforma.it
Si è tenuto simbolicamente a Wittenberg il Consiglio della Comunione di chiese protestanti in Europa, un organismo ecumenico continentale che rappresenta 50 milioni di cristiani protestanti -- Si è tenuto a Wittenberg (Germania), dal 17 al 19 marzo scorso, il Consiglio della Comunione di chiese protestanti in Europa (Ccpe), (...)
Cipro
First Russian church opened in Cyprus
Interfax
The Russian Church of St. Andrew and All Saints glorified in Russia was opened on Sunday in the town of Episkopi on Cyprus. "Liturgies will be celebrated here in the Slavonic language, and sermons will be preached in Russian and Greek. Any Orthodox person can become a parishioner of the church. The Church of St. Andrew and All Russian saints (...) 
(LB) Domani si ricorda il terzo dei cinque Concistori di Papa Giovanni XXIII per creare nuovi cardinali. La singolarità di questo Concistoro, 28 marzo 1960, nel quale il Papa creò  10 porporati (di cui tre "in pectore" i cui nomi non sono mai stati rivelati), è la presenza del primo cardinale africano e di colore nella storia bimillenaria della Chiesa. Si trattava del tanzaniano Laurean Rugambwa (deceduto l'8 dicembre 1997, quando aveva 85 anni), ordinato prete i 12 dicembre 1943. Rugambwa nel dicembre 1951 fu eletto vescovo titolare di Febiana e nominato vicario apostolico del Kagera inferiore.
Interfax
The Moscow Patriarchate will continue including names of the saints worshipped in the West in its calendar. "This process is not completed, it has only started," head of the Synodal Department for External Church Relations Metropolitan Hilarion of Volokolamsk said on the Church and the World program on the Rossiya-24 TV channel. As was reported, in early March the Moscow Patriarchate included in its calendar St. Patrick and 15 ancient saints glorified in the countries of Europe before the church schism of 1054. St. Patrick the Enlightener of Ireland was among them. (...)
Senegal
Le combat des confréries musulmanes sénégalaises contre le terrorisme
La Croix - Urbi&Orbi Africa
(Charles Senghor) Conscients du danger que constitue le terrorisme, les foyers religieux musulmans au Sénégal s’organisent pour faire barrage à travers la « sensibilisation » et l’« éclairage » des valeurs enseignées par le Coran. Mutualiser les efforts pour construire la paix « Former une synergie de toutes les forces du monde musulman pour combattre le terrorisme. » Réunis le 6 mars à Thiès, à l’ouest du Sénégal, les participants de la 14e édition du « Forum islamique pour la paix » ont appelé à une mobilisation toute particulière contre le terrorisme et la radicalisation islamique. (...)
La Croix
(Christa Pongratz-Lippitt) Parish clustering is no answer to priest shortage, says German Cardinal Reinard Marx, a top aide and advisor to Pope Francis. Cardinal Reinhard Marx has announced plans to allow laypeople in his Archdiocese of Munich to lead parishes where there are no priests. In doing so he has strongly rejected the increasingly common option of coping with the dwindling number of ordained ministers by combining or “clustering” parishes. The 63-year-old cardinal is a top aide and advisor to Pope Francis. (...)
Guyana Francese
Pour Mgr Lafont, évêque de Cayenne, le gouvernement doit rencontrer les Guyanais
RCF Radio
(Jean-Baptiste Le Roux) La Guyane vit depuis lundi dans une atmosphère de grève générale illimitée, votée samedi par le principal syndicat de ce territoire d'Outre-Mer d'Amérique du Sud. Depuis jeudi et l'émergence d'un vaste conflit social, avec plusieurs barrages routiers établis, la Guyane vit au ralenti. Une colère sociale sur fond d'une forte immigration non contrôlée par les pouvoirs publics et d'un chômage très élevé chez les jeunes. (...)
Italia
Giovane ucciso ad Alatri: mons. Loppa (vescovo), “smarrito il senso della giustizia”
SIR
“Abbiamo smarrito il senso della giustizia nel senso più profondo di rispetto dell’altro, della persona in difficoltà, dell’integrarsi a vicenda, del realizzarsi attraverso il servizio agli altri. Se non ci facciamo custodi degli altri finiamo per essere come Caino”. Così il vescovo di Anagni-Alatri, mons. Lorenzo Loppa, commenta al Sir la vicenda di Emanuele Morganti, il ventenne di Alatri massacrato fuori da una discoteca per aver difeso la fidanzata dalle avances di un cliente del locale, ed esprime “vicinanza alla famiglia del giovane ucciso”. “Le radici del rancore sono seminate come spazzatura ovunque: anni di (...)
Italia
Conclusa la fase diocesana della causa di beatificazione del missionario martire p. Ramin
Fides
Si è conclusa sabato 25 marzo la fase diocesana della causa di beatificazione del servo di Dio padre Ezechiele Ramin, missionario comboniano (MCCJ), ucciso in Brasile il 24 luglio 1985. L’atto ufficiale si è svolto nella sua parrocchia di origine, la chiesa di San Giuseppe a Padova, alla presenza dei membri del Tribunale ecclesiastico diocesano, (...)
Italia
Caritas: card. Montenegro, sui profughi “Ue ha fatto molte scelte pericolose”
SIR
“L’Europa, minata dalla crisi economica, ha come termometro l’arrivo di migliaia di profughi” ma “non riesce a trovare risposte condivise e finora ha fatto molte scelte pericolose”. Lo ha detto oggi il cardinale Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento e presidente di Caritas italiana, nel suo saluto in apertura del 39° Convegno nazionale delle Caritas diocesane in corso fino al 30 marzo a Castellaneta (Taranto) sul tema “Per uno sviluppo umano integrale”. (...) 
Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Udienze
Dal Papa i vescovi del Canada: discussione su maternità surrogata, eutanasia e clonazione
 
I presuli hanno riferito al Pontefice del loro impegno in una società secolarizzata, ritenuta tra le più avanzate nella legittimazione di pratiche eticamente controverse. Procreazione assistita, maternità surrogata, clonazione umana, eutanasia e suicidio assistito, unioni omosessuali. Sono i temi “scottanti” affrontati questa mattina dalla Conferenza episcopale del Canada occidentale durante la visita ad limina a Papa Francesco nel Palazzo apostolico. Come sottolinea la Radio vaticana, sono tante le sfide sociali e le problematiche pastorali per la Chiesa cattolica in Canada, uno dei Paesi al mondo che si è maggiormente secolarizzato negli ultimi decenni, ritenuto tra i più avanzati nella legittimazione di controverse pratiche che interpellano questioni etiche.  
(Servizio Vatican Insider)
Tweet
- "Custodire il sacro tesoro di ogni vita umana, dal concepimento sino alla fine, è la via migliore per prevenire ogni forma di violenza."
Europa
(a cura Redazione “Il sismografo”)
(Damiano Serpi - ©copyright) L’Isis o Daesh, inteso come l’autoproclamato stato islamico che esercita il potere statuale su alcune importanti aree dell’Iraq e della Siria, è in netta difficoltà sul proprio terreno. L’unione delle forze anti califfato sta avendo la meglio sulla battaglia iniziata alcuni anni fa. Le truppe dello Stato islamico perdono ogni giorno posizioni e la coalizione internazionale, composta da arabi, curdi, occidentali, persiani e russi, avanza giorno dopo giorno guadagnando, metro dopo metro, tutto ciò che i seguaci dello Abū Bakr al-Baghdādī riuscirono a conquistare mentre imperversava il caos in una Siria travolta da una guerra civile tanto atipica da essere unica nel suo genere.
Congo (Rep. Dem.)
Le Cardinal Monsengwo a levé la mesure. Fréquenter Nzete Ekauka n’est plus prohibé!
mediacongo.net
Le Cardinal Monsengwo Pasinya a levé la mesure sur l’interdiction de toute fréquentation du site Nzete Ekauka. Il l’a clairement dit dans sa correspondance datée du 18 mars dernier au centre Lindonge, avant sa diffusion dans toutes les paroisses de la capitale. Ceci est dit, la mesure est levée, les fidèles catholiques sont à nouveau autorisés à fréquenter ‘’Nzete Ekauka’’, qui est le site des apparitions mariales qui se trouve à Mokali, à Kingasani I, dans la commune de Kimbanseke.(...)
Vatican Insider
I presuli hanno riferito al Pontefice del loro impegno in una società secolarizzata, ritenuta tra le più avanzate nella legittimazione di pratiche eticamente controverse. Procreazione assistita, maternità surrogata, clonazione umana, eutanasia e suicidio assistito, unioni omosessuali. Sono i temi “scottanti” affrontati questa mattina dalla Conferenza episcopale del Canada occidentale durante la visita ad limina a Papa Francesco nel Palazzo apostolico. Come sottolinea la Radio vaticana, sono tante le sfide sociali e le problematiche pastorali per la Chiesa cattolica in Canada, uno dei Paesi al mondo che si è maggiormente secolarizzato negli ultimi decenni, ritenuto tra i più avanzati nella legittimazione di controverse pratiche che interpellano questioni etiche. (...)
Messico
Un Vescovo come mediatore fra governo e narcos?
Fides
Sua Ecc. Mons. Salvador Rangel Mendoza, Vescovo di Chilpancingo-Chilapa, ha dichiarato ieri, dopo la Messa della domenica, che potrebbe fungere da interlocutore tra criminalità organizzata e governo, se le autorità lo chiedessero come possibile tentativo di dialogo per mettere fine al clima di violenza che affligge Guerrero. "Un modo di affrontare i problemi nella Chiesa è il dialogo, e se le parti lo richiedono sarei disposto a dialogare, per ottenere che Guerrero riesca a vivere in pace" ha detto il Presule. (...)
Perú
Arturo Sosa: “El reto es juntar el progreso con mayor justicia social”
La República
(Maria Elena Castillo) Usted dijo que el llamado de los jesuitas es buscar una reconciliación que permita vivir en sociedades justas y en respeto con la naturaleza. ¿Cómo lograrlo? El anterior general preguntó a las provincias sobre el mayor desafío para la Compañía de Jesús. Y en todas apareció el tema de la reconciliación, porque detrás de eso está la realidad tan dura que vivimos en sociedades realmente heridas: (...)
Egitto
L’Égypte aux synagogues vides. Millénaire, la communauté juive craint pour la survie de son patrimoine
AFP - Le Devoir
(Emmanuel Parisse) Après des millénaires de présence sur les rives du Nil, les Juifs d’Égypte ne sont plus qu’une poignée, pour la plupart des femmes âgées, et aujourd’hui se pose la question de la sauvegarde de leur patrimoine, à l’abandon. La création de l’État d’Israël en 1948 et la succession de conflits israélo-arabes ont favorisé la fuite ou l’exil forcé des Juifs d’Égypte — certains se convertissant aussi par mariage avec des musulmans. (...)
Vaticano
Mons. Gallagher: «Il terrorismo, alla fine, si sconfiggerà da solo»
(a cura redazione "Il sismografo")
(Francesco Gagliano - ©copyright) In un'intervista rilasciata domenica al sito La Vanguardia (Spagna), il Segretario vaticano per le Relazioni con gli altri Stati, mons. Richard Gallagher, ha riflettuto su temi come il terrorismo, il dialogo con le altre religioni, il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma e la situazione dei cristiani in Medio Oriente. Secondo il presule cooperazione e dialogo sono gli strumenti più efficaci che il Papa sta promuovendo per rispondere alla paure e al terrore.
Cope
El mundo del periodismo, la cultura, compañeros y anónimos a los que ayudó a lo largo de sus 82 años de vida han despedido a quien fuera la primera corresponsal mujer en el Vaticano. "La mujer más bondadosa", "maestra del periodismo", "la mejor embajadora de España en Italia", son palabras que se han repetido en boca de quienes asistían a la capilla ardiente de Paloma Gómez Borrero. El presidente de RTVE, José Antonio Sánchez, quien ha dicho que "es parte de la historia y la tradición del periodismo", por lo que "se tardará muchos años en olvidarla". (...)
Cina
The Vatican and China Reach a Promising Accord. The Deal Will Unify a Fractured Catholic Community
Foreign Affairs
(Victor Gaetan) Compared in terms of state territory, economic power, or nuclear might, no two places differ more than China and Vatican City, the world’s largest and smallest countries. But measured as two empires with indelible historical presence, communal identity, and cultural wealth, (...)
Radio Vaticana
(Fabio Colagrande) Giacomo Poretti, attore comico e sceneggiatore, ha collaborato con la Curia di Milano alla preparazione della visita del Papa dello scorso 25 marzo. “E’ vero che noi milanesi siamo seri, pensiamo sempre al lavoro e sembriamo a volte scostanti, ma io ero sicurissimo che Papa Francesco avrebbe fatto di un milione e mezzo di milanesi, un milione e mezzo di ‘meridionali’ festanti”. Provocato sulla proverbiale serietà dei milanesi, Giacomo Poretti, attore comico e sceneggiatore milanese - membro del celebre trio Aldo, Giovanni e Giacomo (...)
Stati Uniti
Catholic health leader calls Obamacare replacement disastrous for pro-life causes
America
(Michael O'Loughlin) The head of the nation’s largest network of Catholic hospitals condemned the Republican-sponsored plan to repeal and replace the Affordable Care Act, calling the measure “anti-life” and citing concerns over how the measure would affect pregnant women and young mothers. “We know that so many times women feel like they have no option but abortion because they can't afford maternity care and even if they could get maternity care, they can't afford to care for the child afterwards,” Carol Keehan, D.C., president of the Catholic Health Association, said in an interview with Catholic News Service. (...)
Taiwan
À Taïwan, les Eglises s’opposent au mariage homosexuel
La Croix
( La Cour constitutionnelle de Taïwan a commencé l’examen de deux recours contre un article du code civil, qui pourrait déboucher sur l’autorisation du mariage pour les personnes de même sexe, une première en Asie. --  Taïwan va-t-elle légaliser le mariage homosexuel? L’île nationaliste, séparée de la Chine depuis 1949, (...)